I Maestri della Scuola Chang
Indice generale > La Scuola Chang > l Maestri


 

Roberto Fassi


Roberto Fassi è stato uno dei più noti maestri italiani di arti marziali ed è stato uno dei pionieri europei di Karate, Kobudo, Kung Fu Shaolin e T'ai Chi Ch'üan.

Allievo del maestro Chang Dsu Yao, ai Campionati Mondiali di Kung Fu organizzati dal CKWPA e tenutisi nel 1980 a Honolulu (Hawaii, USA) si è classificato al primo posto nella competizione di forme senza armi eseguendo un esercizio di Shaolin e uno di T'ai Chi Ch'üan.

Ha scritto molti libri di arti marziali, vari dei quali in collaborazione con il maestro Chang Dsu Yao.

E' scomparso nel febbraio 2014.

 

 

 

Ignazio Cuturello

Maestro cintura nera 6° Chieh di Shaolin e T'ai Chi Ch'üan, 6° Dan di Karate, 1° Dan di Kobudo. Ha iniziato lo studio delle arti marziali all'età di nove anni sotto la guida del Maestro Roberto Fassi.

Campione Italiano di Karate individuale nel 1969, campione italiano a squadre nel 1970, nel 1980 ha partecipato ai campionati mondiali della federazione cinese a Honolulu (Hawaii) ottenendo ottimi risultati.

Insegna allo Sport Center di Milano, oltre a coordinare l'attività di molti allievi in varie regioni d'Italia e d'Europa, ed è stato direttore tecnico nazionale della Scuola Chang dell'Usacli e vicepresidente della commissione tecnica di Karate.

 

 

 

Vo Dinh Phuoc

15, rue du Collège
31650 Saint-Orens de Gameville, France
e-mail:

Vo Dinh Phuoc è nato quarant'anni fa a Saigon (Vietnam). Ha iniziato lo studio delle Arti Marziali all'età di otto anni con il Judo. E' passato poi al Kung Fu e al Karate.

Da circa vent'anni pratica il Kung Fu Chang. Vo ha ricevuto insegnamenti diretti dal Maestro Chang Dsu Yao; dalla sua scomparsa Vo segue i maestri Roberto Fassi e Ignazio Cuturello.

Insegna in Francia a Saint-Orens de Gameville presso l'associazione Lien Ch'i con presidente Franck Bares. Vo viene coadiuvato dalle cinture nere Ludovic Azema e Claude Borderon.

texte en français

 



2001-2003 © Scuola del Maestro Chang Dsu Yao